Mountain bike sulla Rocca «Ma occhio all’ambiente»

La Rocca dsarà al centro della «Garda lake mountain bike race»
La Rocca dsarà al centro della «Garda lake mountain bike race»
A.GAT.05.04.2018

Erano più di 750 nell’anteprima di un paio di settimane fa, per il circuito Bresciacup, potrebbero essere più del doppio per il weekend in arrivo: a Manerba si scaldano i motori, o meglio i pedali, per la prima edizione della «Garda lake mountain bike race», inserita nel circuito dell’Unione ciclistica internazionale. TRE GIORNI DI GARE, al via da domani con lo short track da 2 chilometri e 900 metri, sabato il cross country da 5 chilometri, domenica la gara point to point con percorso da 50 chilometri e più di 1000 metri di dislivello, che attraverserà la Valtenesi (e oltre) partendo da Manerba e passando anche per Polpenazze, Muscoline e Calvagese. Domani gare dalle 13 alle 16, e dalle 17 alle 19, sabato dalle 9 e dalle 14, domenica doppia partenza tra le 9 e le 9.30. L’EPICENTRO sarà la Riserva della Rocca di Manerba, il che ha acceso le proteste dei gruppi ambientalisti: gli organizzatori invitano partecipanti e spettatori «alla massima educazione e rispetto: le persone colte a deturpare l’ambiente potranno essere soggette a sanzioni e ammende».