Sul progetto biometano Calcinato contrattacca

20.06.2018

Conferenza di servizi a Brescia per l'autorizzazione alla realizzazione dell'impianto A2A Ambiente di Bedizzole, al confine con Calcinato, che tratterà la frazione organica da raccolta differenziata per ottenere biogas (da purificare a biometano) e compost da spargere sui campi. Alla conferenza di servizi erano presenti Arpa, Ats Brescia, Comune di Bedizzole, Comune di Calcinato, A2A Ambiente, Provincia di Brescia e il Comitato Cittadini Calcinato con Laura Corsini e Attilio Bonetta. Serrato il confronto fra azienda ed enti locali, in particolare con il Comune di Calcinato. Fra gli aspetti contestati ad A2A vi è la mancata valutazione degli impatti cumulativi: l’impianto industriale dovrebbe sorgere su un’area di 32 mila mq in un contesto dove sono già presenti diverse attività di smaltimento rifiuti (uno di proprietà della stessa A2A) e altre imprese. Il Comitato cittadini si è impegnato a presentare una memoria relativa a questioni di carattere tecnico riguardanti le linee di progetto. •