Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 novembre 2017

Territori

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Esce a fare legna,
lo trovano
morto nei campi

Vittorio Mosconi è morto mentre tagliava la legna lungo il Chiese  Il luogo di ritrovamento del corpo senza vita del pensionato
Vittorio Mosconi è morto mentre tagliava la legna lungo il Chiese Il luogo di ritrovamento del corpo senza vita del pensionato
03.11.2017

Come faceva quasi ogni giorno, anche nel primo pomeriggio di ieri era uscito di casa per raccogliere legna lungo le sponde del Chiese. Un modo più che altro di fare una passeggiata e restare a contatto quella campagna che amava. Attorno alle 16 non vedendolo rientrare, i familiari sono usciti a cercarlo. Quando hanno visto la sua bici appoggiata a un albero hanno subodorato la tragedia che si è materializzata pochi metri più a valle quando hanno scorto steso sul terreno il corpo senza vita di Vittorio Mosconi, pensionato di 75 anni di Montichiari. Pochi dubbi sulle cause del decesso dell’anziano, con ogni probabilità stroncato da un infarto. Saranno comunque gli accertamenti medico legali fissati per stamattina - la procura non ha ritenuto necessario disporre l’autopsia -, a sciogliere ogni dubbio. Il pensionato aveva lasciato la sua abitazio zolo attorno alle 14 in sella alla sua bici: percorso meno di un chilometro sulla via Bassa, aveva raggiunto la macchia che fa da cuscinetto fra i terreni e il Chiese. Scattato l’allarme le ricerche sono proseguite fino alle 19.30 quando è stato trovato il cadavere. I rilievi sono stati effettuati dai carabinieri della stazione di Montichiari, supportati dai colleghi di Calcinato. Poi la salma è stata trasferita alla casa del Commiato Coffani in attesa che vengano fissati i funerali. Vittorio Mosconi era molto conosciuto a Montichiari. Attivo nel mondo del volontariato, era padre dell’ex assessore Stefania Mosconi. V.MOR.