Città Maxi Sport «inizia» l’avventura brescianaCittà | Città

Maxi Sport «inizia» l’avventura bresciana

Emanuele e Giovanni Sala durante il taglio del nastro con Benzoni
Emanuele e Giovanni Sala durante il taglio del nastro con Benzoni
MA.GIA. 09.11.2018

È terminato il countdown: il megastore per gli amanti dello sport ha ufficialmente aperto le sue porte al pubblico. Dopo un aperitivo esclusivo, andato in scena ieri, riservato ai responsabili nazionali e internazionali dei 350 brand presenti all’interno del negozio e «a chi ha permesso che tutto questo potesse accadere», il «Maxi Sport» di via Orzinuovi è pronto a lanciarsi in questa nuova avventura. «Abbiamo scelto Brescia perché è una città, con una provincia, dinamica e dalla natura imprenditoriale. Inoltre i bresciani sono dei veri appassionati di moda e di sport e siamo convinti che apprezzeranno la nostra variegata offerta», ha detto Ester Sala, responsabile marketing e e-commerce della società. Un’azienda a conduzione familiare che ha origine nel 1989 con l’apertura del primo negozio a Merate (Lecco), da parte del papà Pietro. Dopo 30 anni i punti vendita sono diventati 4, in Lombardia - Merate, Lissone, Sesto San Giovanni e ora Brescia - ma con vendite che raggiungono l’intera penisola. «IN QUESTO CAMPO siamo stati dei precursori: già nel 1998 avevamo, infatti, un nostro canale online, per cercare di raggiungere clienti di ogni parte del paese», ha raccontato Ester Sala. Una prima attività che con il trascorrere degli anni si è «moltiplicata» e che ad oggi permette di lavorare a 250 persone, 40 delle quali, tutti bresciani, hanno «preso servizio» oggi nel punto vendita cittadino. «Per noi sono loro la nostra famiglia», ha sottolineato la responsabile marketing parlando anche a nome dei due fratelli Giovanni e Emanuele, titolari dell’azienda, affiancati nel taglio del nastro da Fabrizio Benzoni (consigliere in Loggia con delega allo Sport). Il negozio, da oggi, rispetterà gli orari invernali (lunedì 14,30-19,30, da martedì a venerdì 10,30-13/14,30-19,30 e il fine settimana dalle 10,30 alle 19,30) ma in questo weekend è atteso un «opening festival». Una due giorni alla scoperta del maxi store con i dipendenti, la possibilità di partecipare a attività organizzate all’interno e all’esterno del negozio e di scoprire nuovi sport «mettendosi alla prova». Per l’intrattenimento dei nuovi e futuri clienti sono previsti alcuni dj set, un food truck, attività per i più piccoli e l’esibizione dei freestyler StreetFoot e degli artisti della Hooka Skatepainting. «Abbiamo cercato di pensare a tutti per rendere questo fine settimana un piacere da vivere e da scoprire», ha commentato Ester Sala entusiasta di questa nuova avventura targata Brescia. • © RIPRODUZIONE RISERVATA