I gioielli della Pinacoteca restaurati dai privati

 Ziletti, Di Corato, Ambrosi, Castelletti e Marchetti
Ziletti, Di Corato, Ambrosi, Castelletti e Marchetti
10.11.2017

La Pinacoteca rinasce anche grazie ai mecenati. I restauri di dieci opere sono stati finanziati da sponsor privati sia attraverso l’Art Bonus sia in forma diretta. Ci hanno pensato aziende, ma anche associazioni ed enti. Come la Camera di commercio, che ha scelto di sostenere i costi del restauro di un’opera di Vincenzo Foppa: la cosiddetta «Pala dei Mercanti».BARBOGLIO11

Condividi la notizia