Città Degrado urbano: crescono i «reati» Basta con gli inciviliCittà | Città

Degrado urbano: crescono i «reati» Basta con gli incivili

Il monumento di Niccolò Tartaglia di piazza Calchera «sporcato» dai writers
Il monumento di Niccolò Tartaglia di piazza Calchera «sporcato» dai writers
08.11.2018

A Brescia diminuiscono i reati gravi, ma aumenta la maleducazione, soprattutto fra i giovani: comportamenti contrari al decoro, schiamazzi notturni, danneggiamento del patrimonio pubblico. A dirlo sono i dati diffusi dalla Polizia Locale che, negli ultimi due anni, evidenziano un incremento delle sanzioni per ubriachezza molesta in luoghi pubblici, e delle multe per bivacco, dove è vietato. «Anche questo genera una diffusa insicurezza per non dire paura tra la gente - commenta il sindaco Emilio Del Bono -. La multa non serve ad educare, magari per chi compie questi illeciti servirebbe una bella esperienza in lavori socialmente utili». •>BARBOGLIO E BORMIOLI PAG 6 E 7