Villachiara, ore d’ansia
per il pensionato investito

La scena dell’incidente avvenuto venerdì
La scena dell’incidente avvenuto venerdì (BATCH)
20.08.2017

Ci sono la fiducia e la speranza dei parenti a sostenere Francesco Maina, il pensionato di 68 anni vittima venerdì mattina, a Orzinuovi, di un incidente avvenuto all’incrocio tra viale 24 Maggio e via Vittorio Alfieri. Il ferito resta ricoverato nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale civile di Brescia, ma alcuni segnali sarebbero positivi.

Nello schianto l’uomo ha subito numerose lesioni, e la più preoccupante, secondo i medici, sarebbe il trauma cranico col conseguente accumulo di sangue vicino al cervello. Ma «la massa sanguigna si sarebbe ridotta e questo fa ben sperare» dicono fiduciosi i parenti.

Venerdì Maina, originario di Comezzano Cizzago ma residente da anni nella cascina Bellopera di Villachiara, era in sella al suo vecchio motorino «Ciao» e aveva raggiunto il mercato di Orzinuovi per acquistare una zanzariera per la casa della figlia, sposata e residente anch’essa a Villachiara. Verso le 11,30, al ritorno, da viale 24 Maggio si è immesso su via Alfieri mentre arrivava una Golf con diritto di precedenza e l’automobilista non è riuscito a evitare lo schianto. R.C.

Condividi la notizia