«Pellegrini»
della musica
per i concerti
nelle chiese

10.10.2017

L’autunno sposta gli spettacoli da piazze e parchi a contenitori a prova di maltempo, e magari anche artisticamente interessanti; adatti per fare da quinta a incontri con la musica colta. Succede anche a Orzinuovi, dove l’assessorato comunale alla Cultura darà il via giovedì alla seconda stagione concertistica intitolata «Dissolvenze»: un cartellone che propone le esibizioni di personalità eclettiche e originali legate al mondo della musica classica, diplomate nei più prestigiosi conservatori d’Italia e vincitrici di concorsi nazionali e internazionali.

Gli appuntamenti musicali, affidati all’organizzazione di Francesco Gussago, diplomato con lode nel Conservatorio «Luca Marenzio» di Brescia, sono in calendario nelle serate di giovedì e domenica, fino al 29 ottobre, nella cornice della chiesa di Santa Maria Assunta del capoluogo, e nelle parrocchiali delle frazioni Coniolo, Pudiano, Barco, Ovanengo; oltre che nel Centro culturale «Aldo Moro».

Il programma del ciclo concertistico? Giovedì sera a partire dalle 20.30 toccherà al tempio parrocchiale di Barco aprire la rassegna ospitando sotto le proprie volte Gisella Liberini, che interpreterà brani d’opera per soprano e pianoforte. R.C.

Condividi la notizia