Sarà la Curia
a risarcire dopo
gli abusi

L'arresto di don Angelo Blanchetti
L'arresto di don Angelo Blanchetti
12.01.2018

E' stato raggiunto l'accordo, in attesa della sentenza del processo penale, tra don Angelo Blanchetti, sacerdote nelle parrocchie di Corna di Darfo e di Bessimo, finito ai domiciliari nel giugno 2016 e  la famiglia di un 14enne straniero, presunta vittima di abusi sessuali da parte del parroco. Come fa sapere la Curia l'accordo sarà a carico della Diocesi e si tratterà di un aiuto economico alla famiglia

Condividi la notizia