Rogo alla Saleri:
incidente o dolo
ipotesi aperte

L'incendio alla Saleri
L'incendio alla Saleri
12.01.2018

«Stiamo valutando ogni ipotesi,
non escludiamo nulla»: è quanto riferiscono i vigili del fuoco
impegnati da ieri sera nelle operazioni di spegnimento dell’
incendio divampato all’interno del capannone di oltre diecimila
metri quadrati dell’azienda Saleri a Lumezzane, in provincia di
Brescia. L’incendio è stato domato dopo tutta la notte di
lavoro. Sarebbero andati a fuoco quasi settemila metri quadri di
magazzino contenente alluminio, polistirolo, plastica e cartone.
Arpa ha installato una centralina per le verifiche ambientali.
La Procura di Brescia ha aperto un’inchiesta.

Condividi la notizia