Rapina prostituta
e si nasconde
sotto il letto

In manette bresciano di 35 anni
In manette bresciano di 35 anni
08.09.2018

Un bresciano di 35 anni è stato arrestato dalla Polizia per rapina ai danni di una prostituta nigeriana. Per tentare di scappare agli agenti l’uomo si era nascosto sotto il letto di casa dopo che la vittima era riuscita a chiamare le forze dell’ordine. Il 35enne dopo una prestazione sessuale al posto di pagare quanto pattuito ha minacciato la prostituta chiedendole tutti i soldi che aveva in tasca. È stato arrestato per rapina e resistenza a pubblico ufficiale.