Nadia Fanchini
sul podio
tutto azzurro

Da sinistra: Federica Brignone, Sofia Goggia e Nadia Fanchini. (ANSA/AP Photo/Giovanni Auletta)
Da sinistra: Federica Brignone, Sofia Goggia e Nadia Fanchini. (ANSA/AP Photo/Giovanni Auletta)
14.01.2018

Giornata storica senza precedenti per lo sci azzurro con un podio tutto italiana nella discesa di cdm di Bad Kleinkirchheim : 1/a Sofia Goggia in 1.04.00, 2/a Federica Brignone in 1.05.10 e terza Nadia Fanchini in 1.05.45. Si è gareggiato sulla pista intitolata al
leggendario campione locale Franz Klammer solitamente riservata alle gare uomini. Il tracciato, accorciato a quello del superG,
presentava un fondo ghiacciato e molto veloce che ha esaltato coraggio e tecnica delle azzurre.

«Non è stato facile per me, vengo da una serie di infortuni e abbiamo vissuto un brutto periodo per via di Elena». È dedicato alla sorella, costretta a fermarsi nei giorni scorsi per un tumore, il podio conquistato oggi da Nadia Fanchini, terza nella discesa libera di Bad Kleinkirchheim, in una giornata storica per lo sci azzurro. «È stata una impresa che dedico proprio a lei - ha aggiunto ai microfoni di Sky Sport 24 - Se me lo avessero detto qualche giorno fa non ci avrei creduto. È una giornata fantastica per il nostro sci, una prestazione incredibile».