Manuela, ribadita
da Pasini la tesi
dell'incidente

Palazzo di giustizia di Brescia
Palazzo di giustizia di Brescia
18.09.2018

Si è tenuta stamani l'udienza, al Tribunale del Riesame, sulla richiesta dei domiciliari per Fabrizio Pasini. Il 48enne è in carcere per l'omicidio di Manuela Bailo e il suo legale, avvocato Pietro Paolo Pettenadu, ha ribadito la tesi dell'incidente, di un omicidio quindi che sarebbe preterintenzionale e non volontario, come invece ritiene la procura. La decisione del tribunale è attesa nelle prossime ore.