Malata appicca
il fuoco e si
ustiona

L'ospedale di Leno
L'ospedale di Leno
16.02.2019

Una 32enne di origini marocchine al sesto mese di gravidanza  ricoverata nel reparto di psichiatria di Leno si è data fuoco ieri pomeriggio. Il tempestivo intervento del personale sanitario ha evitato il peggio. La gestante - che ha riportato ustioni sul collo e il tronco - è stata ricoverata al Civile. Le sue condizioni non sono preoccupanti. Neppure il bimbo che porta in grembo ha riportato conseguenze.