Il Brescia battuto
3-1 dal Pescara
esce dalla Coppa

Il Brescia ringrazia i tifosi per l'incitamento
Il Brescia ringrazia i tifosi per l'incitamento (FOTOLIVE)
12.08.2017

Dura solo un tempo il primo Brescia dell’«era Cellino»: contro il Pescara dell’ex Zdenek Zeman, la squadra di Boscaglia disputa un buon primo tempo, ma non sfrutta le occasioni da gol che crea e va in svantaggio al primo affondo degli avversari (gol di Capone alla mezz’ora) e dopo quattro minuti ha bisogno di un’invenzione di Bisoli per pareggiare. Anche in apertura di ripresa il Brescia parte bene, ma alla distanza crolla e subisce altre due reti (doppietta di Del Sole al 57’ e all’81’) che decino la sfida di Coppa Italia .

ORA I RINFORZI. L’andamento della partita da un lato ha messo in mostra il buon lavoro finora svolta da Roberto Boscaglia, ma dall’altro, a due settimane dal debutto in campionato, ha confermato i limiti qualitativi della rosa attuale, che impongono l’arrivo dei 4-5 acquisti promessi dalla nuova proprietà.

I RISULTATI

TORINO - Trapani 7-1

Bologna - CITTADELLA 0-3

CARPI - Salernitana 7-6 dcr

Benevento - PERUGIA 0-4

PORDENONE - Lecce 3-2

Brescia - PESCARA 1-3

SPAL - Renate 1-0

CROTONE - Piacenza 2-1

SASSUOLO - Spezia 2-0

UDINESE - Frosinone 3-2

CHIEVO - Ascoli 2-1

SAMPDORIA - Foggia 3-0

BARI - Cremonese 2-1

Cagliari - Palermo 5-3 dcr

Genoa - Cesena il 13/8

Verona - Avellino il 13/8

ACCOPPIAMENTI QUARTO TURNO:

vincente Genoa/Cesena - Crotone

Torino - Carpi

Sassuolo - Bari

Udinese - Perugia

Chievo - vincente Verona/Avellino

Cagliari - Pordenone

Sampdoria - Pescara

Cittadella - Spal

Condividi la notizia