Ciclismo Soprazocco bike veneta con Pavarin e StropparoCiclismo | Ciclismo

Soprazocco bike veneta con Pavarin e Stropparo

A.MAS. 03.09.2018

La sedicesima edizione della Soprazocco Bike ha registrato il doppio successo veneto: Marcello Pavarin e Annabella Stropparo. In campo maschile Pavarini ha superato il compagno di squadra e conterraneo Stefano Del Grande e il campione uscente Marco D’Agostino, molisano in forza alla bresciana Carbonhubo. Da registrare l’ottavo posto di Vittorio Oliva compagno di club di D’Agostino e il decimo di Francesco Mensi (Niardo Bike). Pioggia e fango l’hanno fatta da padroni e costretto i concorrenti ad un impegno straordinario. IN CAMPO femminile l’azzurra Annabella Stropparo ha vinto nettamente lasciando le antagoniste a distanza abissale. Troppo forte e esperta la veneta trapiantata in Lombardia per le pur brave e agguerrite antagoniste. Sul secondo e terzo gradino del podio sono salite Simona Cè (Pertica Bassa) e la sempre brava Roberta Seneci (Rosola Bike). Sono entrate nella top 10 anche Sara Bodei (Hot Rock School), Anna Ongaro (Stefana Bike), Giulia Zambelli (Manuel Bike), Simona Camana (Soprazocco Bike), che si sono classificate dal quarto al settimo posto. •