La Coppetta d’oro: un bronzo prestigioso per la Ronco Maurigi

I ragazzi della Ronco Maurigi Delio Gallina sul podio
I ragazzi della Ronco Maurigi Delio Gallina sul podio
A.MASS. 05.09.2018

Giovani speranze bresciane crescono e danno lustro a Bresciabici: cinque società sono entrate nella classifica finale della Coppetta d’Oro a Borgo Valsugana in provincia di Trento, vero e proprio campionato italiano a squadre riservato alla categoria giovanissimi. Dietro Mosole e Costamasnaga, prima e seconda con 67 e 66 punti, ha concluso terza con quattro lunghezze di distacco dalla vincitrice la Ronco Maurigi Delio Gallina: davvero un magnifico risultato a testimonianza della bontà della scuola rosanero di patron Rudi Braghini. A Borgo Valsugana in questi giorni, e anche nei prossimi, saranno di scena tutte le categoria giovanili a caccia del successo di prestigio. La medaglia di bronzo conseguita dal team franciacortino è sicuramente di buon auspicio per tutte le altre manifestazioni che caratterizzeranno gli appuntamenti trentini, dove nostri giovani qualche volta hanno centrato successi di grande prestigio. Oltre alla Ronco Maurigi Delio Gallina hanno fornito prestazioni positive altri club nostrani: la Feralpi Monteclarense già primattrice in terra trentina, si è accomodata al quinto posto con 60 punti alla pari della Lupi che però l’ha preceduta per un maggior numero di successi individuali. Ottava l’Sc Mazzano con 46 punti. L’Sc Ghedi Ciclismo ha chiuso ventisettesima a quota 26, il Pc Rodengo Saiano ha occupato la trentacinquesima posizione con 22 punti. • © RIPRODUZIONE RISERVATA