Gavardo, il progetto
Continental trova
i primi tre arrivi

Stefano Taglietti ingaggiato dalla Gavardo Biesse Carrera
Stefano Taglietti ingaggiato dalla Gavardo Biesse Carrera
03.11.2017

A dieci giorni dalla conclusione dell’attività agonistica è in pieno fermento il ciclomercato. Oltre alla Delio Gallina Colosio Eurofeed che ha già ufficializzato il nuovo organigramma per il 2018 tra conferme e nuovi arrivi, sono quntomai impegnate nel rafforzare i ranghi anche Gavardo Biesse Carrera e Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco.

IL TEAM GIALLONERO presieduto da Gabriele Scalmana prossimo a festeggiare il cinquantesimo di fondazione l’anno prossimo sarà al via della stagione con una formazione Continental. Tra i nuovi rinforzi spiccano i nomi di tre atleti provenienti dalla categoria juniores che si sono fatti onore negli ultimi due anni. Il castegnatese Stefano Taglietti cresciuto alla Ronco prima di passare all’Lvf è l’unico bresciano del terzetto di diciottenni che debutteranno nella categoria superiore nel 2018. Con lui hanno scelto la stesa destinazione il cremonese Luca Rastelli e il bergamasco Kevin Colleoni. Luca Rastelli ha già vinto sulle strade bresciane dove ha pure conquistato il titolo regionale della cronometro individuale su strada nella categoria allievi. Ha sempre corso per la Cc Cremonese 1891 Arvedi. Kevin Colleoni pure si è imposto nel Bresciano e proviene dalla Ciclistica Trevigliese.

L’ASPIRATORI OTELLI Vtfm Carin Nacanco ha pescato bene nuovamente in Emilia Romagna. Esordiranno nella categoria juniores con il team saretino Mattia Pinazzi e Noah Guarinelli provenienti dalla Torrile Parma. Entrambi sono bravi sia su strada che su pista, anche se Pinazzi si lascia preferire perché nel suo palmares ci sono alcuni titoli italiani. Dalla Pontenure Piacenza arriverà in Valtrompia Davide Facchini, corridore dotato di una stilettata finale di rara potenza. Per Giancarlo Otelli tre frecce in più per centrare obiettivi importanti.A.M.

Condividi la notizia