«Cerco Squadra»
da record con gli
affari di famiglia

Matteo AmadoriLuca  AmadoriEnrico Gandossi, portiere classe 1988, è nella lista degli svincolati dopo l’annata al CazzagoBornatoIlir Daka Marcello Arrighi
Matteo AmadoriLuca AmadoriEnrico Gandossi, portiere classe 1988, è nella lista degli svincolati dopo l’annata al CazzagoBornatoIlir Daka Marcello Arrighi
09.07.2018

È stata una settimana da record per il «Cerco Squadra» di Bresciaoggi. Nonostante i molti affari già conclusi in tutta la provincia, con le prime società pronte ormai ad abbassare la saracinesca del mercato sino al primo giorno di raduno, continuano le autosegnalazioni dei giocatori svincolati. E proseguono a gran ritmo anche le strette di mano tra ragazzi che hanno iniziato la loro estate nel «listone» e ora sono pronti a rimettere scarpette e divisa per iniziare la nuova stagione altrove.

NEGLI ULTIMI sette giorni la media degli arrivi è stata spaventosamente alta, con l’abbondanza di sei nomi aggiuntisi al «listone» di chi cerca una nuova sfida tra i dilettanti. Curiosità nella curiosità: il reparto che si è arricchito maggiormente è quello avanzato. Chi l’ha detto che gli attaccanti sono i primi a trovare squadra? I cinque che sono entrati da lunedì scorso sono arrivati tutti insieme, all’improvviso, in un momento in cui solitamente il ruolo non offre grande abbondanza di offerte. Gli affezionati lettori del «Cerco Squadra», tra cui ci sono anche numerosi addetti ai lavori, possono approfittarne: uno di loro potrebbe essere il colpo dell’estate. Nonostante quindici edizioni consecutive, l’ufficio di collocamento di Bresciaoggi è pronto a sottolineare un inedito. Si tratta dei nomi di Luca e Matteo Amadori, due fratelli gemelli provenienti dal Pozzolengo, in Seconda categoria. Mai prima d’ora era capitato che due gemelli si segnalassero alla rubrica del nostro quotidiano per mettersi ufficialmente sul mercato. La prima volta è stat quella degli Amadori, classe 1997, attaccanti complementari: i gemelli Derrick del calcio bresciano. Hanno appena concluso la stagione con la squadra gardesana in Seconda categoria, giocando sempre per un obiettivo prestigioso. Ora chiedono una nuova avventura. Possibilmente insieme. Ad arricchire il comparto degli attaccanti neo-arrivati ci sono altri giocatori interessanti. Dalla Voluntas Montichiari, fresca di vittoria nel campionato di Seconda, si offre Bilal Sakrani, un 1997 che potrebbe fare comodo a molti anche in categorie più avanzate. Si propone anche Kevin Nodari, classe 1998 che ha giocato con il Calcinato nel campionato di Promozione. Ultimo attaccante disponibile da oggi? Ilir Daka, uno dei protagonisti dell’ultima stagione del Gussago. C’è poi anche un arrivo tra i portieri. Si tratta di Daniele Resconi, classe 1989 che ha concluso l’ultimo anno con il Borgosatollo vincendo il campionato.

NUMEROSI anche gli addii. A conferma che il «Cerco Squadra» è seguito anche fuori provincia c’è il doppio affare che ha portato Davide Merigo (91) e Maurizio Ragnoli (82) alla Castellana. La formazione mantovana di Castel Goffredo, che ha affidato la panchina a una vecchia volpe come Vincenzo Cogliandro, ha deciso di ripartire da nomi importanti per cercare il successo nel campionato di Promozione. Merigo sarà il portiere incaricato di blindare i pali nella stagione del grande rinnovamento. E Ragnoli giocherà qualche metro avanti a lui. Saluta anche Maicol Comini, che è stato ingaggiato dal Real Castenedolo, formazione che andrà all’assalto del titolo in Seconda categoria. L’appuntamento con il listone tornerà lunedì prossimo. Le modalità per iscriversi sno quelle elencate qui a fianco. Chi avesse trovato squadra è pregato di segnalarlo agli stessi numeri di telefono o indirizzi mail.

© RIPRODUZIONE RISERVATA