E la Leonessa ormai
è un fenomeno social

Andrea Traini: ha 25 anni
Andrea Traini: ha 25 anni
08.11.2017

Un fenomeno social: la Leonessa capolista del massimo campionato italiano di pallacanestro non sta passando inosservata al popolo di Internet e in poche settimane i numeri della società presieduta da Graziella Bragaglio sono cresciuti notevolmente: dai 22.500 like su Facebook ai 7.000 follower su Instagram (1.457 i post pubblicati sull’account @LeonessaBrescia) passando per i 3.500 di Twitter (5.749 i cinguettii presenti online).

Merito della squadra (che con le sue sei vittorie iniziali consecutive ha attirato le attenzioni dei media specializzati a livello internazionale) ma non solo: lo staff marketing e comunicazione della Leonessa è stato potenziato e oggi la Germani Brescia produce contenuti giornalieri di qualità rivolti a tifosi e appassionati in genere

VIDEO, fotografie, approfondimenti e condivisione della vita social della squadra. Che ieri è tornata in palestra in vista della partita di domenica sera a Bologna contro la Virtus del logratese Pietro Aradori: allenamento differenziato per Andrea Traini che si è allenato con il preparatore atletico Luciano D’Ancicco e verrà rivalutato nei prossimi giorni per capire se riuscirà a scendere in campo al Paladozza.

Condividi la notizia