Domani c’è il Wurzburg Poi l’esame di russo

L’allenatore Andrea Diana
L’allenatore Andrea Diana
A.B.05.09.2018

Nemmeno il tempo di riprender fiato e i biancazzurri torneranno subito sul parquet del Pentagono: domani pomeriggio la Germani sfiderà alle 18,30 i tedeschi del Wurzburg che hanno sostituito i turchi del Tofas Bursa, originariamente programmati come secondi avversari della Leonessa al Valtellina circuit. Venerdì (alle 17,30) ultimo valzer valtellinese contro i russi dell’Enisey Krasnojarsk prima rientro a Brescia. E TERMINATO il tour de force di Bormio (utile a tarare il gruppo in vista dei potenziali incontri ravvicinati di Supercoppa) Brescia continuerà il suo cammino verso il fittissimo calendario di campionato ed Eurocup giocando al PalaLumenergia di Lumezzane il 15 settembre (contesa alle 20) contro il Darussafaka, ultima vincitrice della coppa a cui parteciperà la formazione cittadina (per i biglietti è possibile prenotarli tramite email all’indirizzo prenotazioni@virtuslumezzane.com ; ingresso a 5 euro, incasso devoluto alle associazioni Esa e Komen). E per la Supercoppa che si disputerà al Palaleonessa sono disponibili i biglietti sul portale vivaticket: sulla pagina web www.supercoppa-lba.vivaticket.it è possibile acquistare i biglietti per le singole partite di semifinale e gli abbonamenti per le semifinali e la finale, potendo anche scegliere l’opzione per vedere l’intera competizione. Il programma prevede alle 18 del 29 settembre la prima semifinale tra Torino e Trento e alle 20,45 il match tra la Germani Brescia e l’Olimpia Milano; finale domenica 30 settembre alle 18. •