Musica Adams, Baglioni, Albanese... Sui palchi sarà un autunno caldoMusica | Musica

Adams, Baglioni, Albanese... Sui palchi sarà un autunno caldo

Beppe Grillo: reduce da «Insomnia», torna con «Ora dormo!»Bryan Adams: cantautore rock canadese, si esibirà a Brescia
Beppe Grillo: reduce da «Insomnia», torna con «Ora dormo!»Bryan Adams: cantautore rock canadese, si esibirà a Brescia
Claudio Andrizzi 11.09.2018

Concerti, musical, one man show, cabaret, teatro: Brescia si prepara a sconfiggere la malinconia dei mesi freddi con un pirotecnico cartellone di spettacoli a tutto glamour. I CONCERTI. I primi nomi da segnare in agenda sono quelli di Mecna e James Senese & Napoli Centrale, attesi in Latteria Molloy rispettivamente il 12 ottobre e 2 novembre. Sempre a novembre ma il 3 ecco il ritorno a Brescia di Luca Carboni, di scena con il suo Sputnik Tour al Gran Teatro Morato dove il 9 si esibiranno anche i Brit Floyd, grande show audiovisivo in onore dei Pink Floyd. L’11 tocca a TheGiornalisti, con il tour del nuovo album «Love» al Palageorge di Montichiari: stessa location per Claudio Baglioni, in scena per due sere (20 e 21) con il suo nuovo tour «Al Centro». Di nuovo in città al Morato il 23 per i Dire Straits Legacy, mentre il 24 la Leonessa aprirà le porte a Bryan Adams per il suo show al Gran Teatro Morato. Nel calendario anche il fenomeno Maneskin (6 dicembre, sempre al Morato), i Viito alla Molloy subito dopo Natale, poi una lunga pausa fino allo show di Emma Marrone il 27 febbraio al Palageorge. Da non dimenticare Irama, il 20 marzo al Morato, e il jazz di Mark Sherman (il 16 aprile al Dis_Play di Brixia Forum). I MUSICAL. Al Gran Teatro Morato si comincia il 19 e 20 ottobre con il «Romeo e Giulietta» prodotto dal compianto David Zard. Il 15 dicembre sarà la volta di «We will rock you», la rock opera con i successi dei Queen. Per i più piccoli il 22 dicembre c’è «Geronimo Stilton nel regno della fantasia» (alle 17.30), mentre la sera dello stesso giorno sarà la volta di «Priscilla la regina del deserto», in scena anche il 23. E dopo un gran San Silvestro con «Grease», sono attesi «Dirty Dancing» (1 febbraio), «Flashdance» (26 e 27), «Peter Pan» (2 marzo) e «The legend of Thor» (6 aprile). I COMICI. Altro capitolo molto ricco: si parte a novembre dal Morato con Legnanesi (il 17) e la coppia Angelo Pisani-Katia Follesa (il 24), ma la prima vera star è senz’altro Antonio Albanese, atteso il 15 dicembre con lo spettacolo «Personaggi» al Dis_Play del Brixia Forum, dove il 12 gennaio sbarcherà anche Natalino Balasso con «Velodimaya» prima di Federico Buffa con «Il rigore che non c’era» (23 febbraio). Beppe Grillo, promette scintille il 19 gennaio con «Ora dormo!» al Gran Teatro Morato, sul cui palco arriveranno anche Angelo Pintus («Destinati all’estinzione», il 25), Angelo Duro («Perché mi stai guardando?», 15 febbraio), Giuseppe Giacobazzi (3 marzo) e Andrea Pucci («In… tolleranza zero», 5 aprile). LE PROPOSTE. Il cartellone del Gran Teatro Morato si completa con «Le Cirque with the world’s top performers» (dal 30 novembre al 2 dicembre), come «Lo Schiaccianoci» con il Balletto di San Pietroburgo (21 dicembre) o come lo show dell’inimitabile Arturo Brachetti (23 febbraio). •