Libri Anselmo Palini: martiri della giustizia da non dimenticareLibri | Libri

Anselmo Palini: martiri della giustizia da non dimenticare

Flavio Marcolini 06.09.2018

Ci sarà anche il saggista bresciano Anselmo Palini a Mantova nei giorni del Festivaletteratura. Oggi alle 18 nella sala Paolo Pozzo del Museo Diocesano, in Piazza Virgiliana 55, presenterà il suo libro «Una terra bagnata dal sangue. Oscar Romero e i martiri di El Salvador» (edizioni Paoline, 224 pagine, 16 euro, con prefazione di Josè M. Tojeira e postfazione di don Vicente Chopin), a poche settimane dalla canonizzazione a Roma dell'arcivescovo di San Salvador assassinato dai militari il 24 marzo 1980. Il libro presenta, oltre a quella di Romero, altre vicende emblematiche di martiri della fede e della giustizia. Come Octavio Ortíz, Rutilio Grande, Marianella García Villas, Ignacio Ellacuria, tutti asassinati dal regime per il loro lavoro al fianco dei poveri e degli oppressi. E ancora, quattro religiose nordamericane impegnate in attività di promozione umana e evangelizzazione, il massacro di El Mozote e altre vittime, per lo più anonime, della dittatura che fino ai primi anni Novanta ha fatto di El Salvador una terra bagnata dal sangue. Con l'autore, il giornalista Roberto Dalla Bella. •