Quanto è difficile contare
i visitatori dei musei...

La Leonessa
La Leonessa
27.08.2018

La speranza è che gli ingressi siano stati così numerosi da rendere davvero complesso il conteggio, e magari che l’assalto d’estate alla cultura sia stato anche multietnico, tanto da spingere l’ufficio Statistica a elaborare un bilancio che sia un simbolo dell’integrazione realizzata, articolata per nazionalità. Naturalmente tifiamo per il Comune e per l’esito (positivo) della campagna «Musei gratis ad agosto». Ci chiediamo, però, quanto tempo ci voglia per capire come è andata davvero; per conoscere i numeri di una promozione culturale commentata più che positivamente già all’esordio, per la quale erano stati prospettati aggiornamenti in tempo reale mai arrivati e che è ancora senza un consuntivo a una settimana dalla fine della sperimentazione. I numeri, sempre delicati per Brescia Musei, contano. Quanto meno per sapere chi ha vinto il derby interna alla Loggia tra Pinacoteca e piscine comunali.