Notte Bianca
sotto
i riflettori

La Notte Bianca di Travagliato scommette su un grande successo
La Notte Bianca di Travagliato scommette su un grande successo
Paolo Tedeschi 06.09.2018

L’anno scorso Piazza Libertà e tutte le vie del centro storico di Travagliato furono gremite da una folla di almeno 10mila persone nonostante la coincidenza con la serata clou del vicino Palio delle Quadre di Chiari. MA ANCHE quest’anno la Notte Bianca organizzata dall’assessore al Commercio Simona Tironi e dai commercianti sabato a partire dalle 19 non solo nel «salotto buono» di Travagliato ma anche nelle contigue piazza Cavour, nel centro San Marco, nelle vie Napoleone, Marconi, Vittorio Emanuele, Roma e Ziliani, che per l’occasione verranno chiuse al traffico, promette di fare scintille. L’occasione sarà ghiotta per lo shopping fino a notte fonda nei 150 esercizi commerciali di ogni categoria merceologica che caratterizzano il tessuto della cittadina. Si potrà anche cenare all’aperto gustando non solo il classico pane e salamina con la birra ma anche i piatti della tradizione, dai casoncelli bresciani alla tagliata di cavallo travagliatese. «Oltre agli stands dei nostri commercianti, alle sfilate di moda delle nostre boutiques, ci saranno anche circa 150 bancarelle vintage e artigianali. La grande novità di quest’anno sarà la suggestiva coreografia composta da giganteschi banner sospesi in cielo che saranno appesi sia alla torre civica di Piazza Libertà sia nella vicina Piazza Cavour e che ruoteranno tutti attorno al tema che abbiamo scelto per quest’anno, l’arcobaleno con l’unicorno, a cui si aggiungeranno anche 10mila palloncini con le varie gradazioni dell’arcobaleno» spiega Simona Tironi. «L’iniziativa mira a valorizzare il centro storico e il piccolo commercio offrendo una concreta alternativa all’aggregazione nei centri commerciali di cui pullula anche la nostra provincia» aggiunge la vicesindaco Tironi, ora anche consigliere regionale. A farla da padroni saranno anche la musica e l’intrattenimento con band che suoneranno nel centro della cittadina, dj set, le esibizioni delle associazioni travagliatesi Estate ’83 e Officina del Movimento, i food trucks, i camioncini itineranti con cucine attrezzate. Ci sarà anche un’esposizione di auto e moto. Sarà presente anche il ricco e multiforme mondo dell’associazionismo e del volontariato travagliatesi, a partire dall’Ambaradan che nella chiesetta del Suffragio di Piazza Libertà offre un’originale mostra/installazione artistica di Daniela Ziletti. • © RIPRODUZIONE RISERVATA