Cane e carabinieri
salvano giovane
colto da malore

Il giovane è ricoverato al Civile
Il giovane è ricoverato al Civile
20.05.2018

Intervento dalle conseguenze importantissime, ieri, in via san Faustino da parte dei carabinieri del Nucleo Operativo e radiomobile della compagnia di Brescia, per un giovane colto da malore in casa. A dare l'allarme è stato un cane che continuava ad abbaiare come se volesse attirare l'attenzione. I carabinieri si sono arrampicati nell'appartamento usando una grondaia e sono entrati attraverso una finestra lasciata aperta. Il giovane era in camera da letto in evidente stato di difficoltà respiratorie. Gli sono state praticate le manovre salva vita ed è stato trasportato in coma al Civile dov'è ricoverato non in pericolo di vita.