Appalti truccati:
in manette
due sindaci

Manette a due sindaci
Manette a due sindaci
16.04.2018

I finanzieri e i carabinieri di Bergamo hanno arrestato e posto ai domiciliari i sindaci di Foppolo e Valleve ed ex amministratori della società Brembo Super Ski. Per le indagini, coordinate dal pm Gianluigi Dettori, e condotte in collaborazione tra i carabinieri della Compagnia di Zogno e i finanzieri del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Bergamo, i due sindaci avrebbero, tra le altre cose, architettato un sistema per conseguire fondi pubblici in danno alla Regione Lombardia e per truccare appalti. Nel corso delle indagini sarebbe stato ipotizzato  un accordo collusivo tra il sindaco di Foppolo, responsabile unico del procedimento e un imprenditore bresciano, aggiudicatario ed unico partecipante alla gara. 

Condividi la notizia